T&P Magazine

Responsabilità della struttura sanitaria

A cura di Bonaventura Minutolo e Teresa Cofano

Ove sia dedotta una responsabilità contrattuale della struttura sanitaria per l'inesatto adempimento della prestazione sanitaria, è onere del danneggiato provare il nesso di causalità fra l'aggravamento della situazione patologica (o insorgenza di nuove patologia per effetto dell'intervento) e l'azione o l'omissione dei sanitari, mentre è onere della parte debitrice provare che una causa imprevedibile ed inevitabile ha reso impossibile l'esatta esecuzione della prestazione

(Corte di Cassazione, sentenza 26 luglio 2017, n. 18329)

Iscriviti alla Newsletter

Twitter Feed

Tags

Vedi tutti >