Risarcimento del danno da reato

Risarcimento del danno da reato

A cura di Bonaventura Minutolo e Teresa Cofano

Il diritto al risarcimento del danno derivante da reato è soggetto al più lungo termine prescrizionale, previsto dall’art. 2947, comma terzo, c.c., sia quando il risarcimento sia domandato dalla vittima del reato, sia quando sia richiesto da persone che, pur avendo risentito danno in conseguenza del fatto reato, non siano titolari dell’interesse protetto dalla norma incriminatrice.

(Cassazione civile, ordinanza 5 luglio 2017, n.16481)

Tags

See all